Centro di cura diurna / riparo notturno / lavoro mobile per bambini che vivono e lavorano per strada

I beneficiari di questo servizio sono i ragazzi che vivono e lavorano per strada, cosi come i ragazzi di gruppi a rischio di età compresa tra 5 e 18 anni.

 

Lavoro mobile con i bambini di strada

 

L’obiettivo principale: identificare i bambini che vivono e lavorano per strada e assicurare loro sistemazione nei servizi alternativi a lungo termine come cura affidataria o centri di accoglienza come “Case Famiglia”.

Dopo aver guadagnato la loro fiducia, i membri del gruppo mobile (autista, psicologo, assistente sociale ed educatore alla pari – o peer educator) valutano la situazione del bambino, prestano tutti i tipi di assistenza immediata proprio sulla strada e offrono loro di partecipare ai diversi servizi a disposizione al Centro di Cura Diurna. Il compito principale del lavoro di gruppo è ritirare il bambino dalla strada e conseguire così il suo inserimento nelle attività del Centro di Cura Diurna.

In altri casi i membri del gruppo di Lavoro Mobile continuano a lavorare con i bambini sulla strada, organizzando diverse attività, quali: insegnamento ed alfabetizzazione di base, istruzione dei bambini sulla necessità di mantenere l’igiene, informazione riguardo le malattie causate dall’uso di sostanze nocive, organizzazione e coinvolgimento in diversi eventi sportivi e ricreativi.

I Partner del progetto: Caritas di Germania, Kindermissionswerk, Governo della Georgia

Indirizzo: Via Manjgaladze, 59, Tbilisi, Georgia

 

Centri di Cura Diurna / Riparo Notturno a Tbilisi e Rustavi

L’obiettivo principale: creare per i bambini  l’ambiente sicuro e protetto; agevolare reintegrazione dei bambini nella famiglia biologica a secondo delle possibilità o inserirli negli servizi alternativi a lungo termine.

I beneficiari potrebbero raggiungere il Centro da soli, essere accompagnati dalla polizia o altre persone, oppure indirizzati dal Gruppo Mobile dopo l’identificazione per strada. Grazie al servizio, i ragazzi hanno l’opportunità di fare la doccia e lavare i loro vestiti presso il Centro, ricevere indumenti e calzature di stagione, mangiare pasti cucinati. Con l’aiuto dello psicologo professionista, i beneficiari imparano a gestire le loro emozioni, stabiliscono e mantengono i rapporti con la gente attraverso le capacità di comunicazione acquisite, si comportano in modo socialmente accettato. Oltre ad assistere i bambini nel risolvere i problemi di salute, vengono istruiti nel seguire uno stile di vita sano, informati sugli effetti negativi delle sostanze nocive e diverse malattie.

Particolare attenzione viene dedicata all’educazione dei bambini/adolescenti: viene data loro l’opportunità di imparare le basi della lettura, della scrittura ed a contare, oltre ad essere accompagnati ed iscritti al sistema di educazione inclusiva, ove acquisire competenze professionali nei laboratori presso il Centro di Cura Diurna. Diverse classi vengono organizzate con lo scopo di dotare i bambini delle abilità sociali e di vita di cui necessitano per vivere in maniera indipendente. I ragazzi imparano come pianificare e organizzare le attività nel tempo libero, partecipano ad attività sportive ed intellettuali.

Con l’aiuto di questi servizi i ragazzi possono ottenere i documenti d’identificazione personale, necessari per ottenere diversi benefici da parte del Governo. Oltre ai ragazzi che vivono già per strada, il programma si rivolge anche a coloro che sono a rischio di iniziare a vivere allo stesso modo e sono in pericolo d’essere esposti a tutti i tipi di violenza. Annualmente, il programma assiste attorno a 500 bambini a Tbilisi e Rustavi.

I Partner del progetto: Caritas di Germania, “Kindermissionswerk”, Governo della Georgia

Indirizzi:    Centro di Cura Diurna/Riparo Notturno “Chemi Sakhli” di Tbilisi
                   Via Manjgaladze, 59, Tbilisi, Georgia

                   Centro di Cura Diurna/Riparo Notturno “Tbili Sakhli” di Rustavi
                   Via Paliashvili, 18, Rustavi, Georgia

 

 

                 Servizi per bambini e giovani privi di cure paternali

Centri di accoglienza “Casa Famiglia”

L’obiettivo principale: fornire l’opportunità di crescere nell’ambiente “famigliare” e preparare i bambini per la vita indipendente. Presso le “Case Famiglia” vengono forniti pasti nutrienti quattro volte al giorno, indumenti e calzature di stagione e prodotti per l’igiene personale. I ragazzi hanno accesso a servizi d’assistenza sanitaria e psicologica, e ricevono formazione obbligatoria; alcuni di loro sono iscritti nel programma di formazione inclusiva.

Il programma speciale “Programma di Vita Indipendente” è stato elaborato per dotare i bambini delle abilità sociali e di vita. Attualmente, Caritas Georgia gestisce tre case di tipo “Casa Famiglia”, due a Tbilisi e una nel villaggio Martkopi, che ospitano 28 bambini in totale. La “Casa Famiglia” di Martkopi è un’ambiente integrato per ragazzi sani e portatori di disabilità fisiche e mentali.

Caritas Georgia, in stretta collaborazione con l’Agenzia del Servizio Sociale agevola il processo di reintegrazione di bambini nelle famiglie biologiche o inserisce i ragazzi nelle famiglie di affidamento.

 

  • Centro accoglienza di tipo “Casa Famiglia” – “Ati Mnati” a Tbilisi
    Indirizzo: Via Eristavi 2, Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi
  • Centro accoglienza “Imedis Skhivi”
    Indirizzo: Via Eristavi 2, Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi
  • Centro accoglienza di tipo “Casa Famiglia” – “Chveni Sakhli”
    Indirizzo: Regione Gardabani (Qvemo Kartli), Villaggio Martkopi

 

Casa dei Giovani

L’obiettivo del servizio “Casa dei Giovani” è fornire ai beneficiari sopra i 18 anni – che lasciano i servizi residenziali di cura per bambini – alloggio temporaneo, sostenendoli nell’ottenere formazione e occupazione futura, finché non si siano adattati al nuovo ambiente sociale e diventino capaci di vivere in modo indipendente.

  • Casa dei Giovani
    Indirizzo: Via T. Eristavi 2, 0192, Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi

 

Irina Abuladze-001 Tbilisi Cura Diurna/Riparo Notturno “Chemi Sakhli” 

Indirizzo: Tbilisi, Via Manjgaladze, 59

Centralino: (+995) 5 95 993 051

Sig. ra. Irina Abuladze, Coordinatrice del Progetto

Cell : (+995) 5 95 001865

e-mail: irina.abuladze@caritas.ge

nana tskhvedadze-001 Rustavi Cura Diurna/Riparo Notturno “Tbili Sakhli”

Indirizzo: Rustavi, Via Paliashvili, 18

Centralino:  (+995) 5 99 873 524

Sig. ra Nana Tskhvedadze, Coordinatrice del Progetto

Cell: 5 99 873869

e-mail: nana.tskhvedadze@caritas.ge

Maia Koiava-001 Centro accoglienza di tipo “Casa Famiglia” – “Ati Mnati”

Indirizzo: Via Eristavi, 2  Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi

Centralino: (+995) 5 99 030 341

Sig. ra. Maya Koiava, Leader di Casa “Ati Mnati”

Cell phone:  (+995) 5 99 030 340

e-mail:  maia.koiava@caritas.ge

manana mdivani Small-group Home “Imedis Skhivi”

Indirizzo: Via Eristavi, 2  Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi

Centralino:  (+995) 5 99 030 343

Sig. ra Manana Mdivani, Leader di Casa “Imedis Skhivi”

Cell: (+995)  5 99 030 346

e-mail:  manana.mdivani@caritas.ge

 

 

 

Tamar Bliadze-001 Centro accoglienza di tipo “Casa Famiglia” – “Chveni Sakhli”

Indirizzo: Regione Gardabani (Qvemo Kartli), Villaggio Martkopi

Centralino:  (+995) 5 99 876 076

Sig. ra. Tamar Bliadze, Leader di Casa “Chveni Sakhli”

Cell:  (+995) 5 95 039 983

e-mail:  tamar.bliadze@caritas.ge

 Nazibrola Inadze-001 Casa dei Giovani

Indirizzo: Via T. Eristavi 2, Gldani-Nadzaladevi, Tbilisi

Sig. ra. Nazibrola Inadze, Coordinatrice del Progetto

Cell: (+995) 5 95 001 860

e-mail:  zizi.inadze@caritas.ge