Assistenza sanitaria e sociale delle persone anziane

Home / Assistenza sanitaria e sociale delle persone anziane

Home Care

Il progetto di Home Care (Servizio a Domicilio) nasce nel 2006 in risposta al bisogno di alcuni anziani malati e abbandonati dalla famiglia, i quali non potevano accedere ai servizi sanitari. Attualmente si prende cura di 100 beneficiari tra Kutaisi e Ozurgheti e presto aprirà il servizio anche per 30 anziani nella città di Batumi. Dal 2006 ad oggi sono stati prese in carico all’incirca 1100 persone.

Gli obiettivi attuali del progetto Home Care sono:

  • Favorire l’accesso a servizi sanitari domiciliari di qualità per persone vulnerabili di Kutaisi, Ozurgheti e Batumi;
  • Contribuire all’istituzionalizzazione dei servizi sanitari domiciliari in Georgia;
  • Stimolare la riabilitazione su base comunitaria delle persone destinatarie del servizio a domicilio.

Lo staff del progetto è composto da: un medico, 8 infermiere, un operatore sociale, un assistente, un avvocato, un addetto alla raccolta fondi e un autista.
I partner di questo progetto sono: Renovabis, la municipalità di Kutaisi e l’agenzia dei servizi sociali di Kutaisi e Ozurgheti.

 

Ambulatorio

Il progetto dell’Ambulatorio nasce nel 1995 a fronte di un forte bisogno di alcune persone vulnerabili di Kutaisi di accedere a un servizio primario di sanità e ai farmaci. Ogni mese accedono all’ambulatorio circa 100 persone, per un totale di circa 1200 accessi annuali e circa 1000 farmaci e 100 occhiali consegnati ogni anno.

Obiettivi:

  • Garantire servizi socio-sanitari agli anziani con scarsa possibilità di accesso ai servizi sanitari pubblici
  • Contribuire al riconoscimento dei bisogni e dei diritti di assistenza sanitaria a livello locale e nazionale per i beneficiari
  • Stimolare la riabilitazione su base comunitaria della fascia mirata di popolazione

Lo staff del progetto è composto da: un medico, un oculista, un ottico, un farmacista, un operatore sociale ed un volontario receptionist.
I partner di questo progetto sono: USCCB l’agenzia dei servizi sociali di Kutaisi.

 

Mensa

Il progetto della Mensa a Kutaisi risponde a un forte bisogno di assistenza, rilevato fin dal 2006, tra gli anziani soli in condizioni di disagio economico. Attualmente accedono al servizio circa 70 persone al giorno.
L’obiettivo del progetto è quello di supportare gli anziani soli vulnerabili di Kutaisi che non hanno le possibilità per procurarsi del cibo tutti i giorni.
Lo staff del progetto è composto da: un coordinatore, una cuoca, un assistente.
I partner di questo progetto sono: Conferenza Episcopale Italiana, USCCB.